Lista " POTERE AGLI STUDENTI"

" POTERE AGLI STUDENTI" è una lista per il Consiglio d'Istituto e la Consulta Proviciale, composta da:

Consiglio di Istituto:
- Valerio Costanzo (V BL)
- Giorgio Lo Cascio (V BL)
- Edith Chiappara (V AL)
- Andrea Profeta (V IL)
- Luca Di Miceli (V IL)

Consulta Provinciale:
- Valerio Costanzo
- Giorgio Lo Cascio
- Edith Chiappara

Questo è il nostro programma! Siamo a vostra disposizione per qualunque chiarimento :)

- Finanziamento e supporto tecnico al "Vittorio in Arte", al quale verranno destinati tutti gli spazi e i mezzi a disposizione, per sfruttare al massimo le potenzialità di questo progetto.

- Organizzazione di un Torneo di PingPong del V.E.II, al termine del quale sarà organizzata una premiazione.

- Creazione di un vero e proprio Giornale d'Istituto, suddiviso in diverse sezioni che tratteranno numerosi argomenti di interesse comune (ogni studente, su richiesta, potrà farne parte).

- Organizzazione di Feste d'Istituto in determinati periodi dell'anno.

- Ripristino della Biblioteca d'Istituto, ampliata mediante l'acquisto di nuovi libri e aperta a tutti in orari accessibili.

- Organizzazione di seminari ed incontri riguardanti importanti tematiche di attualità, quali l'educazione sessuale e l'uso dei contraccettivi, la droga, l'emigrazione coatta ecc...

- Acquisto di vari oggetti di uso quotidiano spesso mancanti (carta igienica, sapone nei bagni, orologi nelle classi ecc..) e di nuovi articoli sportivi (palloni, palline da pingpong, racchette, rete ecc..)

- Organizzazione di un progetto di adozione a distanza dei cani che vivono al canile “Eureka” (Via Villagrazia, Pa.) per i quali verranno fornite sovvenzioni mensili e oggetti utili al loro benessere.

- Organizzazione di piccole raccolte fondi volontarie in caso di necessità, volte ad autofinanziare il più possibile i progetti sopracitati.

- La “Via del Vino”, una giornata in cui sarà organizzata una visita guidata presso le cantine Donnafugata per scoprire i segreti del vino, a cui seguirà il pranzo e la degustazione di tipici vini siciliani. (riservata ai ragazzi del quinto anno)

- Sfruttamento delle vaste e fruttuose possibilità e dei numerosi finanziamenti offerti dalla Consulta Provinciale, troppo spesso dimenticata e sottovalutata.