APPIM: Gnatologia Bilanciamento Mandibolare

Questo gruppo stimola lo scambio di informazioni teoriche e prat...iche sulla malocclusione tra i pazienti e amici APPIM. E' sistema riabilitativo fondato su semplici manovre mandibolari che il paziente deve imparare ad effettuare per rilevare le asimmetrie di contatto dentario, responsabili del mal-posizionamento mandibolare.
Le manovre del metodo APPIM sono quattro e vanno effettuate con muscolatura del viso in tensione.

L’APPIM –ASSOCIAZIONE PAZIENTI CON PROBLEMI MANDIBOLARI E’ ASSOCIAZIONE FONDATA A MILANO IL 26-01-1993 ISCRITTA AL N. 1267 SERIE 1-A, MILANO.
IN QUESTI ANNI LE AUTORITÀ SANITARIE NON HANNO RITENUTO OPPORTUNO DOVER MODIFICARE L’APPROCCIO TERAPEUTICO AI PAZIENTI MALOCCLUSI NE’ AGGIORNARE L’INSEGNAMENTO. L’ APPIM HA RITENUTO NECESSARIO COSTITUIRE UN PUNTO DI APPOGGIO OPERATIVO PER SALVAGUARDARE IL DIRITTO ALL'INFORMAZIONE E ALLA SALUTE DEI PAZIENTI DISFUNZIONALI E CONSENTIR LORO DI PORTARE A TERMINE LA RIABILITAZIONE MANDIBOLARE. L’INTENTO DELL’APPIM E’ DI ISTRUIRE I PAZIENTI MALOCCLUSI, MEDICI E TECNICI, I RIABILITATORI, sulla CORRETTA ESECUZIONE dei TEST MUSCOLARI DESCRITTI NEL VOLUME “LA TEORIA DI OCCLUSIONE MUSCOLARE” DI A. Valsecchi, edito a Milano nel 1993.

I Pazienti che desiderano applicare il metodo APPIM sul loro bite inferiore in resina dovranno riuscire ad impostare correttamente la mandibola, usando i test, rettificando le superfici occlusali con trapano o resine. Coloro che vorranno partecipare agli incontri di bilanciamento dovranno quindi saper lavorare su se stessi autonomamente.
.
SI INTENDE QUINDI ORGANIZZARE INCONTRI PERMANENTI DI EFFETTIVO BILANCIAMENTO MANDIBOLARE PER SOLI PAZIENTI CONSAPEVOLI DI DOVER COLLABORARE CON IL LORO DENTISTA NELLA SECONDA FASE DEL LAVORO, TANTO DA DOVER CON LUI DIVIDERE LA RESPONSABILITÀ DEL RISULTATO FINALE.

Netiquette
Invitiamo tutti i partecipanti ad adottare un linguaggio appropriato e consono alle regole della buona educazione.
Non saranno ammessi i messaggi che non si attengono al tema del gruppo; i messaggi pubblicitari; i messaggi inerenti la pubblicità della propria attività lavorativa; i messaggi con polemiche e attacchi personali e non attinenti; i messaggi volgari e inopportuni; i messaggi con linguaggio offensivo o provocatorio; i messaggi che contengono turpiloquio; i messaggi con contenuto razzista o sessista;
I messaggi che violino tali regole, saranno cancellati insindacabilmente dagli amministratori.
Gli amministratori desiderano ringraziare chi toglie tempo al proprio lavoro per dare feedback, supporto, aiuto agli altri, e condivide le proprie esperienze. GRAZIE PER IL VOSTRO SUPPORTO CONTINUO!
All'ingresso nel gruppo è gradito un messaggio di presentazione.