Oscar Wilde - "uno dei tanti miti"

Wilde o Wild (selvaggio) ha rappresentato, per quell'epoca e a mio parere, uno di" quei insoliti" geni passionali, convinti e capaci di credere veramente in qualcosa. Provocatore ironico e raffinato, critica il luogo comune con sagacia e ciò che veniva definito buonsenso per la società.
Non tralascia al suo punto di vista nessuno, neanche se stesso: ed è per questo che credo possa essere spunto di riflessione, per noi giovani e non, a volte naufraghi della vita che ci appartiene.