FULHAM F.C. RAITO

...Poco più di 10 anni fa, nel lontano '98, un gruppo di ragazzi di Raito, un gruppo di amici decisero di formare una squadra: Gianni, Mauro, Pierpaolo, Gerardo, Enzo Matta, Enzo PT, Gianluca, Salvatore e Francesco...il campetto era il solito Cesinola, il torneo al quale dover partecipare era la Premier League...la squadra...il LIVERPOOL.
Il primo completino rosso....bellissimo....
Quello non sarà l'unico campionato, infatti i ragazzi forti della passione dell'amicizia, anche dei risultati...ma soprattutto dallo spirito e dall'allegria che li univa e circondava decisero di continuare questa esperienza. Erano davvero momenti belli quelli che si vivevano nello spogliatoio, nemmeno il cattivo tempo li fermava...famosa una partita di domenica mattina alle 9, con tanto di neve, dove all'invito dell'avversario di rimandarla si rispose con una grande vittoria....mai un litigio, mai un battibecco che durasse più di 3 minuti.....momenti pieni di risate e allegria....ormai famose e note sono le frasi:
" HO IL GINOCCHIO GONFIO COME UN PALLONCINO"...o
"A MULIN T' FACCIO ARRITIRA' SENZA RIENT" rivolta ad un ragazzo di molina che voleva fare un pò il bulletto....vista la malaparata lasciò stare guardandosi "la castagna"; e come dimenticare il grande in tutti i sensi "Gerardo a vott", pennellatore di passaggi, quando a dei ragazzetti che dalla tribuna lo chiamavano gabibbo per le dimensioni e il colore rosso che indossava, dopo un gran gol all'incrocio da quasi centrocampo si girò con rabbia: "GABBIBB U CAZZ"....Poi c'erano vere e proprie scenette con Mauro Amato....e Salvatore che a Enzo PT lo chiamava DEMONE.....Arrivò un'altra stagione da disputare, sembrava l'anno giusto a dicembre il Liverpool era primo...la sfortuna però ci voleva bene, il campo di Cesinola a seguito di un temporale, crollò...il campionato s'interruppe...al rientro molti infortuni...su tutti Enzo Matta, Enzo PT....Gianni....facemmo il terzo posto....quest'anno verrà ricordato oltre che x il risultato anche per l'innesto in squadra di Peppe Masturzo e di Antonio CAPAJANGA...Grande festa tra i ragazzi e grande mangiata con trofeo al seguito...i due nuovi innesti si integrano alla perfezione con gli altri ragazzi, fanno gruppo, spogliatoio, serietà mai vista....di Peppe non si possono dimenticare le sue doti:non elegante con i piedi ma grande stopper, col fiuto dell' AUTOGOL....la vera bestia nera di Gianluca (il PORTIERONE)....ANTONIO FIORILLO "CAPA JANG";
tra la superficialità di questa simpatica iniziativa, mi preme voler ricordare un "ragazzo", una gran bella persona, che purtroppo è venuto a mancare poco tempo fa... ritorno serio per ricordare il caro Antonio, persona serissima, il primo a presentarsi sul campo, non c'era pioggia che lo fermasse non c'era ostacolo che gli impedisse di partecipare, a quelli che oltre la partitella erano veri momenti di aggregazione e di gioia che noi tutti ancora ricordiamo. Seppur ci vedevamo solo su un campo di calcetto è stato per noi una persona d'oro..un vero amico....di questa squadra avrebbe fatto parte e noi lo ricorderemo sempre con affetto e stima...
Intanto gli anni passano cosi come i campionati che il Liverpool disputa, si aggrega al gruppo un giovane Vincenzo Nicolao anche lui perfettamente a suo agio nel gruppo di amici...Arriva però il tempo in cui i vari impegni dei ragazzi le varie vicissitudini della vita fanno si che diventa difficile poter impegnarsi in un lungo torneo e si preferisce abbandonarlo.....
Ma adesso dopo 7 lunghissimi anni lo stesso gruppo si è ritrovato, e dopo una chiacchierata..uno sguardo negli occhi..ed una stretta di mano hanno deciso di voler rivivere quelle stesse emozioni che li hanno accompagnati per gran parte della loro vita...il campo è lo stesso, Cesinola, il completino sarà diverso, bianco e rosso, il nome della squadra sarà diverso: Fulham...........MA LA VOGLIA DI STARE INSIEME, L'ALLEGRIA E LA PASSIONE SARANNO LE STESSE DI ALLORA...!!!