Amici del canile di carbonia

Associazione degli "Amici del Canile Carbonia".

Nata su Facebook il 26 Ottobre 2010 come gruppo aperto denominato "Amici del Canile di Carbonia" per poi costituirsi legalmente come Associazione di Volontariato No Profit in data 31/12/2010, oggi risulta regolarmente iscritta presso l'Albo Regionale delle Associazoni di Volontariato con repertorio N° 2196 del 26 Ottobre 2011, come AMICI DEL CANILE CARBONIA.

Uno degli obiettivi dell'Associazione è quello di concentrare le energie necessarie per supportare con tutte le forze possibili gli animali da affezione e nella fattispecie cani e gatti, cercando di ridurre drasticamente il fenomeno del randagismo.
Si stanno mettendo in campo tutti gli strumenti necessari per migliorare le loro condizioni di vita.

A seguito della stipula del Protocollo d'Intesa con la ASL 7 Carbonia, l'Associazione
si prodiga affinché ogni animale venga regolarmente censito e registrato sui registri dell'Anagrafe Canina di competenza dell'assessorato regionale alla sanità; a tale proposito, ci si occupa di dare supporto tecnico all'azione, promuovendo, pubblicizzando mensilmente la giornata dedicata alle microchippature e compilando preventivamente i Libretti Anagrafici.
La ASL 7 ci ha dotato di lettore microchip e abbiamo ufficialmente accesso all'anagrafe canina.
Tutto l' impegno messo in campo da questa associazione non ha nessun tipo di remunerazione e tutti i volontari lavorano a titolo gratuito.
Con le piccole offerte che fino ad oggi sono state accumulate, ci si è attrezzati per l'acquisto di un Doblò usato, che ci permetterà di soccorrere i cuccioli in difficoltà, e ne permetterà il trasferimento presso il canile veterinario.
Cinque dei nostri volontari hanno conseguito il patentino ufficiale per il trasporto animali e la stessa ASL 7 ce ne ha autorizzato il trasporto. Facciamo questo servizio gratuitamente, solo con le nostre disponibilità e con i Vostri contributi.
Presso la via Liguria - Carbonia, è iniziato un serio programma per le sterilizzazioni dei mici, lentamente e con grande fatica si è iniziato un serio processo dei i censimenti e del controllo delle colonie feline.
L'Azione e l'impegno quotidiano dell'Associazione è quello promuovere le adozioni dei randagi, pubblicando foto e formalizzando tutte le procedure al fine di regolarizzarne l'impegno.

L'Associazione è impegnata in ambito provinciale, nel fornire cibo, calde dimore ai randagi e attualmente ha la responsabilità della colonia felina di Monte Sirai.

In accordo con gli Istituti scolastici, proporrà di portare il delicatissimo problema del randagismo come materia di studio per sensibilizzare ragazzi e bambini, al fine di far capire quanto può essere importante avere un'educazione di base rispetto al problema.

D'intesa con la Polizia Municipale, ha collaborato alla stesura del Regolamento Comunale per la Tutela e il Benessere Animale del comune di Carbonia e si adopererà per una seria e rigorosa applicazione dello stesso.

A breve, d'intesa con la ASL7 e il comune di Carbonia, per l'utenza di tutta la Provincia, sarà a disposizione uno Sportello dedicato agli Animali da Affezione, dove tutti i cittadini potranno recarsi per il disbrigo di tutte le pratiche inerenti la normativa e potranno consultare i collaboratori per ulteriori problematiche.

Siamo convinti che queste iniziative portino ad un serio cambiamento in meglio, permettendo a tutti di capire e di modificare il pensiero nel modo di concepire il mondo animale, così come la natura ci insegna.

Continueremo ad operare a tutto campo, ringraziando tutti coloro i quali ci aiutano e ci sostengono in questa difficile e delicatissima causa.

Il Presidente
PORCU GIAMPAOLO